Programma del corso yoga adulti a Campi Bisenzio 2018/19

Cosa lo Yoga e che tipo di yoga insegnamo a YogaCampi?


Lo yoga finisce quando inizia il dolore e la fatica, almeno da principianti.
Gabriella Cella

Il corso yoga adulti a Campi Bisenzio si propone di introdurre gli interessati alla pratica yoga in un percorso metodico e graduale che parte dal corpo, coinvolge il respiro ed arriva gradualmente, nell'arco del percorso annuale a proporre piccole pratiche di meditazione.

Il percorso didattico proposto inizia ad settembre partendo dal corpo, proponendo pratiche in prevalenza fisiche sempre con l'attenzione sul respiro: 
  • radicamento alla terra e distensione della colonna vertebrale,
  • sperimentare e consolidare postura ed equilibrio,
  • sviluppare forza e consapevolezza muscolare,
  • apertura e torsione del busto,
  • attenzione al tratto cervicale della colonna. 

Durante questo percorso fisico costante e crescente è l'attenzione rivolta al respiro. Conoscerlo e utilizzarlo consapevolmente sarà il nostro obiettivo.

Durante il tragitto di un anno insieme, da settembre a giugno, aumenteremo progressivamente l'attenzione al respiro, senza mai perdere quella sul corpo. 
Concluderemo il nostro percorso a giugno, introducendo gradualmente, anche nei mesi precedenti, pratiche di meditazione.

Indipendente dal percorso durante il corso dell'anno, ogni lezione è completa e costruita inserendo pratiche di ascolto del respiro, pratiche fisiche bilanciate e di rilassamento. Per questo 
è possibile inserirsi ai corsi yoga durante tutto l'anno, nella disponibilità dei posti, consapevoli del fatto che alcune pratiche svolte precedentemente verranno date per assodate, anche se spiegate e accompagnate ad ogni lezione.

Qui gli orari dei corsi yoga adulti, gestanti e respiro&relax.

Chiunque può respirare. Dunque chiunque può praticare yoga.
T.K.V. Desikachar


È rivolto a tutti, senza distinzione di esperienza. Nei diversi orari che proponiamo non ci sono distinzioni in classi esperte o principianti.
Troviamo che le difficoltà del nostro vivere quotidiano sia quella di ritagliarsi tempo, e con questa indicazione cerchiamo di venire incontro alle esigenze di tutti.
Gli esperti potranno trovare interesse nel ripetere le pratiche conosciute secondo un livello di consapevolezza maggiore. I principianti potranno servirsi dell'esempio dei praticanti più consapevoli. Vero è che entrambi dovranno dotarsi di pazienza per realizzare questa convivenza che potrebbe comportare tempi diversi di pratica per ciascuno.

Il cammino dello yoga è lungo, ogni palmo di terreno dev’essere conquistato vincendo una grande resistenza e le qualità più necessarie al sadhaka sono una pazienza e una perseveranza invariabili e un’incrollabile fede malgrado tutte le difficoltà, tutti i ritardi e gli apparenti insuccessi.
Sri Aurobindo


Servo poco o niente, ma molta volontà e pazienza. Per le norme covid non possiamo più tenere a disposizione dei praticanti materiali, quindi dovrete portarvi di volta in volta ciò che vi p otrebbe servire: tappetini, coperte, mattoni e supporti vari per la seduta. 
 
Quello che invece serve ed è fondamentale, è l'attitudine all'ascolto.

Lo yoga non è semplice ginnastica. La finalità non è il potenziamento fisico, anche se si può raggiungere buoni risultati di tono e postura. La sua finalità ultima è acquisire capacità di ascolto e consapevolezza sul proprio corpo e del propio respiro, tali da poter accedere gradualmente anche alle alte sfere della mente, generando un relax psico-fisico.

Siamo disponibile anche a lezioni individuali, per venire incontro a necessità di tempo e di obiettivi.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI 
Sonia Squilloni tel 3395776516 info@yogacampi.com 

Leggi anche